Plauso europeo per il Centro anziani "Sartor" di Castelfranco Veneto

In una nota Alessandra Moretti, europarlamentare del Pd, fa i complimenti alla "stanza dell'abbraccio" ideata dalla direttrice Elisabetta Barbato: «Diventi una best practice»

Alla Casa per anziani "Sartor" di Castelfranco è attiva una stanza dell'abbraccio

«Quanta umanità e quanta sensibilità nell’iniziativa del Centro residenziale anziani "Sartor" di Castelfranco Veneto. La direttrice Elisabetta Barbato con la collaborazione di tutti gli operatori è riuscita ad allestire una "stanza degli abbracci", uno spazio in cui gli ospiti e i loro familiari riescono a parlarsi e a mantenere un contatto fisico grazie a una serie di dispositivi di sicurezza».  

Lo ha detto oggi l'europarlamentare del Partito Democratico Alessandra Moretti. «Desidero ringraziare pubblicamente - prosegue la Moretti - la direttrice e tutte le persone che hanno contribuito a realizzare questa idea per rimettere in contatto in modo tanto creativo ed efficace parenti che da mesi non riuscivano neppure a vedersi. Spero davvero che questa iniziativa che concretizza il concetto di "distanti ma vicini" venga colta come buona pratica e replicata ovunque possibile». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

Torna su
TrevisoToday è in caricamento