menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Confronto tra Cisl e Unindustria, Zaia: "Nuova frontiera della contrattazione"

Il governatore del Veneto plaude all'iniziativa del sindacato e dell'associazione degli industriali: "E' di grande importanza il confronto sulle alternative agli incentivi"

TREVISO - “Il confronto avviato tra Cisl e Unindustria Treviso su misure alternative ai tradizionali incentivi per i lavoratori che puntino su aiuti concreti e servizi mirati per le famiglie, ci fa un enorme piacere. E’ molto importante, direi fondamentale, che il modello di welfare aziendale inaugurato dal gruppo Luxottica, e poi seguito da altre aziende venete, si possa allargare sempre di più nella realtà veneta. E’ questa la nuova frontiera della contrattazione”.

Le parole sono del Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, che ha plaudito alla notizia del dibattito avviato su questi temi tra sindacato e associazione degli industriali.

“Bisogna innovare i tradizionali e forse un po’ usurati schemi del confronto fra le parti – ha aggiunto Zaia – alla luce dei cambiamenti profondi causati  dalla crisi che rendono necessarie svolte profonde per rendere più solido il rapporto fra dipendenti e management. Ciò che è determinante, sia per il raggiungimento degli obiettivi, sia per il reciproco sostegno nei momenti di crisi, quando diventano indispensabili unità di intenti e reale solidarietà”.

Credo che questa nuova forma di contrattazione dovrebbe essere adottata da tutte le imprese – conclude Zaia - e entrare nella grammatica delle parti sociali in un momento di crisi come l’attuale, nel quale il rivendicazionismo non basta più e dobbiamo tutti insieme rimboccarci le maniche".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Attualità

Malore fatale in piazza: addio al medico-pilota Csaba Gombos

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento