rotate-mobile
Sabato, 28 Gennaio 2023

Elezioni 2023, Conte a De Nardi: «Lo aspetto in consiglio comunale»

Primo confronto a distanza tra il sindaco e l'imprenditore trevigiano sostenuto dal Pd alle prossime elezioni comunali. All'origine del botta e risposta un commento sul nuovo murale inaugurato a San Paolo

Mancano ancora diversi mesi alle elezioni comunali 2023 ma a Treviso si iniziano già a intravedere i primi segnali di campagna elettorale: in questi giorni infatti un primo botta e risposta è partito dall'imprenditore Giorgio De Nardi, fondatore e presidente di Aton (azienda specializzata nel settore dell'informatica per imprese), nei confronti del sindaco Mario Conte.

bimbi-conte-de-nardi

Tutto è partito da un commento di De Nardi ad una foto pubblicata dal primo cittadino su Linkedin. Una bella immagine natalizia che ritraeva Conte insieme ai bambini delle scuole Valeri all'inaugurazione del nuovo murale nel quartiere di San Paolo (vedi sopra). «La foto è molto bella - ha scritto De Nardi - ed è un'espicita presa di posizione verso ogni forma di razzismo e discriminazione. Una presa di distanza dai principi della Lega e di Salvini, i miei complimenti». La replica del primo cittadino è stata immediata via social ma, nella mattinata di oggi (giovedì 15 dicembre), Conte ha aggiunto: «Con De Nardi abbiamo avuto uno scambio divertente, dopo i complimenti ho visto che ha cercato di spostare la discussione su temi politici accusando la Lega di cose che non condivido. Se avrà piacere lo incontrerò volentieri, anche perché non lo conosco ancora di persona, e poi penso che non sia giusto accomunare in maniera così superficiale politici e schieramenti perché per lo stesso motivo io potrei accusare lui di rappresentare quel centrosinistra che in questi giorni non sta certo facendo una bella figura a livello europeo. Detto questo - conclude Conte - lo ringrazio ancora per i complimenti e se avrà voglia di discutere del futuro della città lo invito a partecipare ai prossimi consigli comunali visto che, negli ultimi anni, non mi sembra di averlo visto partecipare neanche una volta». Il messaggio, insomma, è molto chiaro e, per ribadirlo, nel pomeriggio di giovedì il sindaco ha pubblicato la foto discussa come immagine di copertina dei suoi profili social. Mancano pochi giorni a Natale ma il clima da battaglia elettorale sembra essere già nell'aria.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Elezioni 2023, Conte a De Nardi: «Lo aspetto in consiglio comunale»

TrevisoToday è in caricamento