menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comunali 2018, Conte: "In programma l'ufficio tutela animali"

Uno spazio in collaborazione con ordine dei veterinari, si occuperà di casi di maltrattamento o abbandono ma anche della disinfestazione da intessi, in questi anni carente

TREVISO Un “Ufficio tutela e affari animali” per prendere in carico tutte le problematiche afferenti alla sterilizzazione, al randagismo o alla gestione degli animali sul territorio comunale. E’ quanto propone il candidato di centrodestra Mario Conte dopo l’incontro con il presidente dell’Ordine dei veterinari e le visite al canile dell’Ulss e al Rifugio di Ponzano gestito dall’Enpa.

“All’interno della Direzione Ambiente, l’Ufficio coordinerà le attività di tutela delle varie specie animali, e provvederà alla vigilanza su maltrattamenti, atti di crudeltà, abbandono – spiega Conte -. Non si occuperà solo di informare i cittadini sui diritti degli animali ma agirà direttamente a tutela degli stessi, applicando le normative vigenti per reprimere comportamenti lesivi della dignità degli animali. In sostanza, raccoglierà le segnalazioni dei cittadini ed interverrà nei casi di maltrattamento assieme alla Polizia locale, alle forze dell’ordine e alle Guardie zoofile, sia per animali liberi che in quelli di proprietà”. “Lo stesso Ufficio promuoverà le campagne di disinfestazione da zanzare e di derattizzazione, che negli ultimi anni sono state trascurate (come mi hanno segnalato decine di cittadini nei quartieri) tanto da rendere alcuni parchi pubblici ed aree della città invivibili ed inaccessibili soprattutto ai bambini – conclude Conte -. L’Ordine dei Veterinari ci assisterà in questi compiti, mettendo a disposizione le loro competenze mediche e garantendo assistenza in ogni campo all’Amministrazione, all’Ulss e alle Associazioni che si impegnano volontariamente a sostegno del mondo animale”.

unnamed-1-122-55

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento