menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Liste civiche, tra vecchia e nuova politica"

L’associazione PerTreviso apre il dibattito sul tema in un incontro pubblico, che si terrà venerdì 2 febbraio alle ore 17,30 presso l’Hotel Maggior Consiglio

TREVISO Che cosa rappresentano nella politica di oggi le liste civiche? Che valore hanno nella vita amministrativa? Quale spazio rispetto alla politica dei partiti? L’associazione PerTreviso apre il dibattito sul tema, cercando di dare risposta a queste e altre domande in un incontro pubblico, che si terrà venerdì 2 febbraio alle ore 17,30 presso l’Hotel Maggior Consiglio, dal titolo “Liste civiche tra vecchia e nuova politica”.

«Vogliamo stimolare una riflessione sul ruolo, sempre più preponderante, delle liste civiche nella vita amministrativa degli enti comunali – afferma Ofelio Michielan, presidente di PerTreviso – se, tradizionalmente, le liste civiche rappresentano una forza politica tipica delle realtà comunali minori, dove spesso rappresentano la quota maggioritaria delle amministrazioni comunali, oggi ci accorgiamo che anche in una dimensione come quella della città di Treviso rivestono una funzione sempre più determinante per gli equilibri politici. La domanda è: quali sono le responsabilità che questi soggetti politici devono assolvere per essere, prima di tutto, degli interlocutori autorevoli nei confronti della cittadinanza? E quali sono, a tal proposito, i margini di azione per una corretta e produttiva collaborazione con i partiti tradizionali?».

L’incontro, che sarà aperto dai saluti del sindaco di Treviso Giovanni Manildo, prevede lo svolgimento in particolare di due fronti di discussione: da un lato quello analitico, con una presentazione del fenomeno civiche a cura del professor Luca Romano, Direttore della società di ricerche Local Area Network di Padova, che su questi argomenti ha realizzato uno studio pubblicato nel volume La metropoli policentrica. Funzioni e governance della PA.TRE.VE (ed. Marsilio, 2014); dall’altro lato, invece, verrà esaminato l’aspetto prettamente politico della questione, con un intervento del presidente del PD regionale, Giovanni Tonella, sul ruolo delle civiche nelle dinamiche dei partiti di oggi. Ad approfondire ulteriormente il dibattito, inoltre, saranno le domande del caporedattore de La Tribuna di Treviso, Tiziano Marson, e del giornalista de Il Gazzettino Paolo Calia. «È un dibattito che vuole andare oltre l’orizzonte della campagna elettorale – conclude Ofelio Michielan – e che per questo abbiamo aperto a tutta la cittadinanza».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento