Bandiera italiana esposta fuori da ogni casa: «Uniti contro il virus»

La proposta è stata lanciata dal consigliere comunale Davide Acampora e prevede l'esposizione del tricolore come simbolo di unione in un momento di grande emergenza

Davide Acampora espone il tricolore (Foto tratta dalla sua pagina Facebook)

Orgoglio, responsabilità e unità ai tempi del Coronavirus: il consigliere comunale Davide Acampora lancia da Treviso un importante iniziativa in questi giorni di emergenza. Approfittando dell'appello a restare in casa lanciato da tutte le istituzioni per arginare il più possibile il virus, Acampora ha pensato bene di lanciare una nuova proposta ai suoi followers e concittadini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'idea sta nell'esporre la bandiera italiana in ogni casa di Treviso e della Marca in generale come simbolo di unione in un momento di grande difficoltà per tutto il Paese. Scrive il consigliere su Facebook: «Oggi e per tutta la durata di questo periodo buio per la nostra Nazione ho deciso di esporre il tricolore dal balcone di casa. Facciamolo tutti! In passato abbiamo condiviso bandiere di ogni Paese che si è trovato in difficoltà, è arrivato il momento di condividere la nostra. Mettiamo da parte divisioni e polemiche, per vincere insieme il male nascosto. Verrà il tempo in cui chi ha fatto delle scelte sbagliate dovrà pagare, ma ora dobbiamo andare avanti. Dobbiamo uscirne, ne usciremo. Viva l'Italia!»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Mister Italia 2020, un 27enne di Mogliano vince la fascia di Mister Fitness

  • Un caso di Covid-19 all'asilo, in quarantena tre classi e una maestra

  • Rapporto sessuale troppo focoso, 30enne si frattura il pene

  • Rimorchio si rovescia in strada, persi quasi 40 quintali di uva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento