menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

«Sindaci come Orlando preferiscono i clandestini, illegalità e insicurezza»

La polemica sul decreto sicurezza. L'attacco della deputata della Lega e sindaco di Meduna di Livenza, Marica Fantuz

«La decisione del sindaco Orlando e di altri suoi colleghi, curiosamente del Pd, di rifiutare e quindi non applicare il Decreto sicurezza è pura follia. Con questa opposizione, dettata dal fatto che questi primi cittadini hanno idee politiche diverse e per risentimento nei confronti del Ministro degli Interni Matteo Salvini, danneggiano le persone perbene che dovrebbero rappresentare, scelgono e preferiscono i clandestini, l’illegalità e l’insicurezza a svantaggio dei cittadini. Il decreto Salvini permette, invece, a noi amministratori di intervenire in maniera efficace contro degrado e criminalità a difesa delle nostre città: aumento di agenti, dotazione di maggiori strumenti alle forze dell’ordine, videosorveglianza, tutela e decoro urbano. Per cui, cari colleghi sindaci, se non volete applicare la legge per il bene dei vostri territori, ne risponderete in prima persona davanti ad essa e soprattutto davanti ai vostri (loro malgrado) cittadini». Lo dichiara la deputata e sindaco di Meduna di Livenza, provincia di Treviso, Marica Fantuz.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento