rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Politica San Giuseppe

Degrado in Dogana: rischio allagamento nei bagni, devono intervenire i vigili del fuoco

Dopo la segnalazione del consigliere Davide Acampora i pompieri hanno sistemato i problemi che affliggevano le toilette per i camionisti. Permangono invece i rifiuti all'esterno

TREVISO Venerdì sera il Consigliere comunale d'opposizione Davide Acampora, dopo numerose segnalazioni di incuria e assenza di sorveglianza, è stato in sopralluogo presso la dogana di San Giuseppe a Treviso denunciandone l'evidente degrado. In particolare Acampora ha sottolineato la presenza nelle toilette pubbliche di un rubinetto bloccato che da giorni gettava acqua a forte pressione senza che nessuno se ne fosse mai accorto prima: "In piena emergenza idrica è a dir poco vergognoso sprecare acqua in un modo così assurdo e poi mi chiedo chi la pagherà? La collettività ovviamente...", ha commentato il consigliere. 

"Per non parlare dei cumuli d'immondizia abbandonati fuori dai bidoni, e del loro nauseante olezzo, che Contarina non raccoglie perché non è un servizio contemplato nel contratto stipulato con il Comune...mi sembra una barzelletta. Non c'è un custode non c'è nessuna forma di controllo e i bagni sono lerci. Ho contattato i pompieri perlomeno per bloccare lo spreco di acqua, i quali sono prontamente intervenuti ed hanno sostituito il rubinetto difettoso. Per quante settimane sarebbe rimasto lì a sgorgare acqua inutilmente prima che il Comune se ne accorgesse?". Inoltre Acampora ha proposto la rivalorizzazione dell'area che potrebbe essere utilizzata per grandi eventi, concerti ed esposizioni: "Questa amministrazione ha investito moltissimo denaro pubblico per valorizzare le piazze nel centro storico senza considerare il fatto che abbiamo anche delle periferie con un enorme potenziale", ha concluso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado in Dogana: rischio allagamento nei bagni, devono intervenire i vigili del fuoco

TrevisoToday è in caricamento