Renzo Bossi si dimette, Gentilini: “Va fatta una pulizia etnica”

Il vicesindaco di Treviso, Giancarlo Gentilini, ha accolto con soddisfazione le dimissioni di Bossi Jr. "Ora tocca a Rosy Mauro e Giorgio Stiffoni", ha tuonato lo "Sceriffo", perché "va fatta pulizia etnica"

Qualche giorno fa Giancarlo Gentilini le aveva chieste a gran voce, e ieri le dimissioni di Renzo Bossi sono arrivate.

“Sono una mossa obbligata – ha commentato il vicesindaco di Treviso – Ora tocca alla sindacalista, alla Rosy Mauro, perché quel cerchio magico va distrutto in tutti i suoi elementi".

"Va fatta pulizia – ha affondato Gentilini – oserei dire una pulizia etnica, radicale, perché lì c'era un muro costruito attorno a loro che non permetteva a nessuno di mettere il naso dentro per vedere ciò che combinavano".

E guardando più vicino a sé, lo “Sceriffo” ha aggiunto: "Ora per quel che mi riguarda tocca anche a Giorgio Stiffoni, che aveva il compito di controllare i conti”. Il riferimento è al presunto coinvolgimento del deputato leghista nello scandalo della tesoreria del Carroccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“È inutile che si giustifichi dicendo che non glielo lasciavano fare, che non poteva: doveva agire o reagire. Bisogna dare risposte immediate – ha sottolineato Gentilini – facendo pulizia alla base del movimento: quella base che per la Lega si è spesa in questi anni perché ha creduto nel partito e che adesso si sente tradita e alla quale ora diventa sempre più difficile parlare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento