rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Politica Susegana

Electrolux, alle elezioni Rsu la maggioranza assoluta è della Fiom Cgil

Il più votato, con 147 preferenze totali, è stato lo storico delegato sindacale Augustin Breda, seguito dalla collega Paola Morandin con 125 voti e Paola Brunetta (Uilm) con 89

Il 4 e 5 maggio scorsi si sono tenute le elezioni delle nuove Rsu allo stabilimento Electrolux di Susegana coinvolgendo oltre 1500 dipendenti, di cui oltre 300 impiegati: la Fiom Cgil ha raggiunto la maggioranza assoluta con il 53% dei consensi. Per la prima volta la Cgil raggiunge la maggioranza assoluta dei delegati, 9 su 17, e raggiunge la maggioranza relativa anche tra gli impiegati con il 40% dei voti e 2 Rsu su 4; cala la Fim Cisl (25%) mentre la Uilm cresce (22%).

I delegati sono così ripartiti: Fim Cisl 4 Rsu (-1 rispetto al 2018), di cui un impiegato; la Uilm 4 Rsu (+1) di cui un impiegato, 9 Rsu (+ 4) alla Fiom Cgil, di cui due impiegati. La notizia dei risultati è giunta ai vertici della Cgil e sono arrivate le congratulazioni del Segretario generale Cgil, Maurizio Landini, particolarmente gradite dai delegati Rsu Fiom dell’Electrolux di Susegana.

I NOMI DEI 18 ELETTI:

FIOM OPERAI: - AUGUSTIN BREDA, MORANDIN PAOLA, ANTONIO RINALDO, GRANZOTTO STEFANO, CARMELO VONO, PARISOTTO BRUNO, BENEDET RAIMONDO - IMPIEGATI ANTONELLA GRANZOTTO, FLAVIO CESCON.

FIM CISL OPERAI: ANEJJAR ALÌ, ROSANNA POLONI, MASSIMILIANO BONELLI - IMPIEGATI ANGELO CREMONESE.

UILM OPERAI - PAOLA BRUNETTA, ROBERTO CURIALE, KINSLEY BOGBA SCOTT- IMPIEGATI: PAOLA COROMER PAOLA

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Electrolux, alle elezioni Rsu la maggioranza assoluta è della Fiom Cgil

TrevisoToday è in caricamento