menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Veduta di Casier (Foto di Giancarlo Bogoni)

Veduta di Casier (Foto di Giancarlo Bogoni)

Corsa alle elezioni: a Casier alleanza tra Lega e lista Civicasier

Iniziato il periodo di avvicinamento alle urne a Casier si creano già le prime alleanze politiche. La lista civica ha annunciato di aver individuato il nome del candidato a sindaco

Sul fronte delle alleanze per le prossime elezioni amministrative la lista Civicasier ha scelto di allearsi con la Lega. Forte di un potenziale elettorale che alle scorse amministrative la vedeva seconda classificata con 1.511 voti, Civicasier si propone come forza trasversale composta da persone non tesserate, inserite nel territorio e impegnate nelle varie attività di volontariato e delle associazioni.

La lista civica è aperta a tutti i cittadini che non si riconoscono nella logica dell’appartenenza politica e che hanno a cuore le sorti del Comune di Casier. Attualmente, in consiglio comunale, è rappresentata dal capogruppo Andrea Marton e dalla consigliera Leonella Mestriner. In questi anni il gruppo ha continuato a lavorare interessandosi ai problemi della viabilità, della sicurezza, del sociale, dell’ambiente, promuovendo interrogazioni e mozioni e tenendo costantemente informati i cittadini con il giornalino "Civicamente". «Vogliamo continuare a mantenere il cittadino al centro - dichiarano gli esponenti della lista - e per questo alla base dell’alleanza abbiamo definito un programma condiviso anche con le altre forze della coalizione. Un accordo di programma che sancisce i punti da sviluppare nei prossimi 5 anni, un’alternativa valida all’attuale amministrazione. Per quanto riguarda il candidato sindaco abbiamo contattato una persona attiva nel territorio conosciuta e apprezzata per l’impegno nell'associazionismo. Siamo sicuri che questa persona saprà far collimare le forze della coalizione attendiamo solo che sciolga le riserve e ci dia il suo benestare cosa che avverrà a breve».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento