rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Politica Ponte di Piave

Elezioni sindacali in Polyglass: la FILCTEM ottiene la fiducia ed elegge due RSU

L’esito del voto, ovvero 76 voti per la Sigla di categoria del quadrato rosso sui 147 voti validi, per effetto del meccanismo dei resti ha portato all’elezione di due di quattro RSU

Alla Polyglass di Ponte di Piave la FILCTEM CGIL vince le elezioni delle RSU aziendali con 76 sui 147 voti validi e così, per il meccanismo dei resti, elegge due rappresentanti su quattro. Leader nel settore delle impermeabilizzazioni, Polyglass è una realtà internazionale con oltre 500 dipendenti, stabilimenti in Italia e USA e un fatturato che supera i 350 milioni di euro, il solo sito produttivo trevigiano conta 188 dipendenti.

Proprio nello stabilimento di Ponte di Piave, dopo quattro anni si è rinnovata gli scorsi giorni la Rappresentanza Sindacale Unitaria che contava solo un membro della FILCTEM CGIL. L’esito del voto, ovvero 76 voti per la Sigla di categoria del quadrato rosso sui 147 voti validi, per effetto del meccanismo dei resti ha portato all’elezione di due di quattro RSU, Daniele Salamone che con 31 preferenze è il più votato e Marco Bortolotto.

“Ci abbiamo messo la faccia e grande impegno, questo risultato premia il lavoro fatto in questi anni, anche se non strettamente in termini di numero di membri delle RSU, sicuramente in termini di fiducia nella nostra sigla sindacale - afferma Massimo Messina, segretario generale FILCTEM CGIL di Treviso -. Con l’80% di partecipazione al voto, i lavoratori e le lavoratrici di Polyglass hanno dato valore a questo momento democratico. A loro un ringraziamento e buon lavoro agli eletti”.

Daniele Salamone-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni sindacali in Polyglass: la FILCTEM ottiene la fiducia ed elegge due RSU

TrevisoToday è in caricamento