Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Elezioni comunali 2013 Centro / Via Inferiore

Comunali Treviso, Bellon contro Gentilini: "Non si ingannano cittadini"

Alessia Bellon, candidata di Indipendenza Veneta alle elezioni comunali di Treviso, si scaglia contro Giancarlo Gentilini e la decisione di revocare la pedonalizzazione di via Inferiore: "Non si prendono in giro i cittadini"

Polemiche, negli ultimi giorni, per la decisione di Ca' Sugana di sospendere la pedonalizzazione di via Inferiore, chiesta dai commercianti della zona.

Sulla questione, che ha fatto adirare non poco i negozianti che avevano anche investito denaro nell'acquisto delle transenne per limitare il traffico veicolare, è intervenuta anche Alessia Bellon, candidato sindaco di Indipendenza Veneta.

Mi chiedo come facciano degli amministratori a promettere ciò di cui dispongono - attacca Bellon - come hanno fatto gli assessori Pimpolari e Mauro nei confronti dei commercianti di Via Inferiore, fino al punto di far pagare loro l’installazione di un cancelletto che è l’esempio delle false promesse della politica”.

Come spiegazione il vicesindaco di Treviso ha addotto le ripercussioni che la chiusura di via Inferiore avrebbe avuto davanti a Ca' Sugana da via Bailo.

Da dove nascerebbe tutto questo traffico - si chiede Bellon - dato che parliamo di vie aperte solo al transito dei residenti e dei carabinieri? L’unica ragione seria di tenere via Inferiore aperta al traffico è quella di impedire agli esercenti di avere un proprio plateatico che in primavera e in estate avrebbe permesso a loro di rivitalizzare un po' l’economia cittadina e a Treviso di arricchirsi di una nuova via pedonale di alto richiamo turistico".

"Pare incredibile - continua la candidata sindaco - sia un dispetto verso i commercianti e le attività che hanno le propria sede in una via dal potenziale inespresso. Forse però aveva ragione Andreotti: a pensar male si fa peccato, ma si indovina. Non è che lo 'Sceriffo' con la sua decisione vuole forse fare un favore a qualche suo amico di scopa, a danno dei molti?”.

Perciò Alessia Bellon assicura che, se venisse eletta, nella prima riunione di giunta chiuderà al traffico via Inferiore: "È anche a partire dai piccoli atti concreti come questo, ma di grande valore, che ridaremo il sorriso a Treviso”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali Treviso, Bellon contro Gentilini: "Non si ingannano cittadini"

TrevisoToday è in caricamento