rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Elezioni comunali 2013

Elezioni comunali 2013, Gentilini pronto per la campagna elettorale

Il vicensindaco di Treviso, Giancarlo Gentilini, ha presentato i manifesti della sua campagna elettorale. E si dice pronto a replicare il doppio mandato

E' tutto pronto in casa Lega-Pdl per le elezioni comunali a Treviso.

Giancarlo Gentilini, discusso candidato della coalizione di centro-destra, ha presentato insieme a Gian Paolo Gobbo, primo cittadino uscente, e ai fedelissimi del Carroccio la sua campagna elettorale davanti a Ca' Sugana, che ormai dal 1994 è il "suo" palazzo.

Per i suoi manifesti lo "Sceriffo" 83enne ha scelto i colori della città: su uno sfondo azzurro si staglia una sagoma bianca, l'inconfondibile profilo con il pollice alzato. In stile Hitchcock.

Lo slogan: "Gentilini, il sindaco". Non uno qualunque, insomma.

Gentilini è sicuro di sé ed è pronto a tornare a sedere sullo scranno più alto di Ca' Sugana, per "completare il mio ventennio".

A rispondere a chi storce il naso di fronte alle 83 primavere del candidato leghista ci ha pensato Gobbo, che ha commentato: "Dieci, cento giovani non valgono un Gentilini".

Tanto che secondo lo "Sceriffo" persino il neoeletto Papa lo avrebbe copiato: "Avete visto? - ha dichiarato con un calice di prosecco in mano - Anche papa Francesco ha copiato il vangelo secondo Gentilini ed è sceso in mezzo alla gente".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali 2013, Gentilini pronto per la campagna elettorale

TrevisoToday è in caricamento