rotate-mobile
Elezioni comunali 2013 Centro

Linee Actt vietate in centro, Calesso: "Dove sono i minibus?"

Luigi Calesso, candidato consigliere di "Impegno civile", interviene sulla questione degli autobus vietati in centro nei fine settimana. "Perché Actt non si è dotata di minibus come tutte le città degne di questo nome?"

Fa discutere la decisione di Actt-Mom di bloccare gli autobus fuori le mura nel fine settimana, in concomitanza con la pedonalizzazione del centro storico di Treviso.

Tra i critici Luigi Calesso, candidato consigliere alle elezioni del 26-27 maggio con la lista "Impegno civile con Franchin", che mette in evidenza come la riduzione del servizio sia a spese, in particolare, degli utenti più anziani.

"La questione, ovviamente, si ripercuote anche sul commercio - prosegue Calesso - perché un numero minore di persone che raggiungono il centro a causa dei nuovi percorsi degli autobus significa meno clienti per i negozi e per gli esercizi pubblici".

"La vicenda fa ricordare, ancora una volta - rammenta Calesso - che Actt non si è mai dotata nel corso del tempo dei minibus che circolano nei centri storici di tutte le città degne di questo nome, con il triplice vantaggio di creare minori pericoli per pedoni e ciclisti, di danneggiare meno il manto stradale e di ridurre i gas di scarico, o di annullarli del tutto se sono bus elettrici".

Secondo il candidato di "Impegno civile", con questa sperimentazione Actt fa pagare i cittadini il fatto non aver mai introdotto a Treviso gli autobus “leggeri”, nonostante le ripetute sollecitazioni da parte delle associazioni politiche e delle opposizioni di centrosinistra.

"La decisione di ridurre, di fatto, il servizio di trasporto pubblico in centro stride - fa notare concludendo Calesso - con le promesse elettorali contenute nel programma depositato nei giorni scorsi da Gentilini che dichiara solennemente: 'Il trasporto pubblico riveste una sempre più fondamentale importanza per una mobilità rispettosa dell’ambiente e dell’uomo' e garantisce la 'individuazione di percorsi bus maggiormente funzionali, corsie preferenziali'".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Linee Actt vietate in centro, Calesso: "Dove sono i minibus?"

TrevisoToday è in caricamento