Regionali, i dati definitivi: dodici gruppi in un consiglio "più rosa"

il nuovo Consiglio vedrà una maggiore presenza di quote rosa: 12 infatti sono le donne che dovrebbero entrare in assemblea. Luca Zaia il presidente più votato

VENEZIA Al termine di giornate concitate, a causa di due sezioni che hanno rimandano la registrazione definitiva del dato elettorale, finalmente è possibile comunicare il risultato delle elezioni regionali 2015. Dal punto di vista dell’affluenza il Veneto, con il 57,2% (-9,2% rispetto alle regionali 2010; -6,7% rispetto alle europee 2010), è risultato essere la regione con la percentuale più alta di votanti.

Luca Zaia con il 50,1% dei voti è risultato il candidato presidente più votato. Per quanto riguarda le altre liste, Alessandra Moretti candidata per il centrosinistra ha ottenuto il 22,7%, Flavio Tosi l’11,9%, il Movimento Cinque Stelle l’11,9%, Indipendenza Veneta il 2,5%, l’Altro Veneto lo 0,9%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL NUOVO CONSIGLIO Per quanto riguarda la composizione del nuovo Consiglio regionale, secondo l’attribuzione dei seggi data dal Ministero dell’Interno (tenuto conto degli effetti del voto disgiunto), alla coalizione vincitrice che ha raggiunto il 49,7%, andranno 28 seggi (13 lista Zaia, 10 Lega Nord, 3 Forza Italia, 1 Indipendenza Noi Veneto, 1 Fratelli d’Italia), a cui va ad aggiungersi quello di Luca Zaia; al Centro Sinistra, oltra a quello di Alessandra Moretti, sono stati attribuiti 11 seggi (8 PD, 2 Lista Moretti Presidente, 1 Veneto Civico), mentre alla coalizione che ha sostenuto Flavio Tosi sono andati 5 seggi (3 alla Lista Tosi, 1 a NCD-Area Popolare, 1 il Veneto del Fare); così come al Movimento 5 Stelle. Complessivamente quindi saranno 12 i gruppi che comporranno il nuovo Consiglio, che vedrà anche una maggiore presenza di quote rosa: 12 infatti sono le donne che dovrebbero entrare in assemblea. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Folle lite a Cornuda, il proprietario di casa aveva ucciso la madre da giovane

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

  • Legato e cosparso di benzina, folle lite in casa: indagano i carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento