rotate-mobile
Politica

Un trevigiano su due ha disertato le urne, quorum: eletti i primi cinque sindaci

Elezioni europee e amministrative in 55 Comuni della provincia di Treviso, i primi verdetti. Nonostante il traino delle comunali la tornata fa segnare un astensionismo da record. Fratelli d'Italia si conferma primo partito, tiene il Pd, testa a testa tra Lega a Forza Italia

Si sono chiusi alle 23 i seggi di tutta la provincia per le elezioni Europee 2024 mentre in ben 55 Comuni si è votato anche per sindaci e rinnovo dei consigli comunali. L'affluenza è destinata a far segnare un record negativo, con un segnale certamente preoccupante: in Veneto ha votato il 52,60% degli aventi diritto, e nell'intera Marca il 50,37%. A livello regionale il valore più alto è il 56,39% della provincia di Padova, i più bassi nel veneziano (48,90%) e bellunese (43,00%).

In provincia di Treviso il Comune in cui si è votato di più è Morgano (63,51%) mentre quello in cui le urne sono state maggiormente disertate è Cessalto (33,27%). Il Comune di Treviso ha fatto registrare un minimo storico (50,77%) mentre l'affluenza è stata più confortante nei Comuni in cui alla tornata di Europee si associava anche la sfida delle comunali: a Vittorio Veneto (52,33%), Mogliano Veneto (60,51%), Preganziol (61,75%) e Paese (59,83%).

QUI TUTTE LE AFFLUENZE, COMUNE PER COMUNE

Eletti i primi cinque sindaci

Grazie al quorum superato c'è l'elezione (vista la corsa solitaria) dei primi cinque sindaci di questa tornata: si tratta di Mauro Canal a Refrontolo, Larry Pizzol a Sarmede, Nicola Fantuzzi a San Polo di Piave, Arnaldo Pitton a Meduna di Livenza, Andrea Manente ad Ormelle.

Le Europee: Fratelli d'Italia primo partito

I primi exit poll confermano tutti come Fratelli d'Italia resti il primo partito, con percentuali che oscillano tra i 25 e i 30%. Si conferma il Pd come principale antagonista, regge il Movimento Cinque Stelle mentre è testa a testa tra Lega e Forza Italia, con gli azzurri che insidiano il Carroccio come seconda forza della coalizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un trevigiano su due ha disertato le urne, quorum: eletti i primi cinque sindaci

TrevisoToday è in caricamento