rotate-mobile
Politica

Europee, la Lega fa quadrato a Nord-est con l'asse Manera-Cisint

Il vicesindaco di Treviso: «Penso che l’abbinata di due amministratori locali che vogliono mettere in campo operatività e rapporti diretti con i cittadini possa portare benefici alle comunità»

Patto di ferro tra il Sindaco di Monfalcone Anna Maria Cisint e il vicesindaco dei Treviso Alessandro Manera in vista delle elezioni europee. «Sono convinta che gli amministratori locali, accomunati dal contatto diretto con il territorio e le esigenze dei cittadini, rappresentino un valore aggiunto al Parlamento europeo,considerata la vicinanza ai bisogni delle persone e la propria conoscenza dei passaggi burocratici e normativi, troppo spesso inceppati dai vincoli europei» dichiara il Sindaco di Monfalcone  Anna Cisint.

Soddisfatto anche Alessandro Manera: «Penso che l’abbinata di due amministratori locali che vogliono mettere in campo operatività e rapporti diretti con i cittadini possa portare benefici alle comunità. L’Europa ha bisogno del contributo dei territori, della forte identità e dei valori delle persone che li vivono. L’Unione Europea mette a disposizione risorse e vogliamo contribuire a promuovere e premiare i progetti che partono dai bisogni della nostra gente».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Europee, la Lega fa quadrato a Nord-est con l'asse Manera-Cisint

TrevisoToday è in caricamento