Foiba del Bus de la Lum: ecco la commemorazione di CasaPound

Per l'occasione gli attivisti del movimento si sono calati lungo le pareti dell'inghiottitoio per fissare una targa commemorativa dell'eccidio

Un momento della commemorazione

Domenica mattina un centinaio di militanti CasaPound Italia si sono recati presso la foiba del Bus de la Lum, in Friuli, per commemorare le vittime civili e militari gettate vive all'interno della cavità. Per l'occasione gli attivisti del movimento della tartaruga frecciata si sono calati lungo le pareti dell'inghiottitoio per fissare una targa commemorativa dell'eccidio compiutosi. Gli aderenti al movimento si augurano che "il sacrificio di tanti italiani rimanga fissato nella memoria della comunità nazionale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Elezioni in Veneto: guida al voto per Referendum, Regionali e Amministrative

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Un caso di Covid-19 all'asilo, in quarantena tre classi e una maestra

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento