Amministrative 2019 a Follina: i cittadini si fidano di Mario Collet e lo rieleggono sindaco

Non c'è storia in Comune, il primo cittadino uscente raggiunge il 68,99% con la lista "Rilanciamo Follina". Inutili gli sforzi dello sfidante Diego Dall'Antonia, fermo al 31,01%

Arriva un ottimo risultato in queste elezioni comunali 2019 per Mario Collet, sindaco uscente a Follina con la lista "Rilanciamo Follina". La risposta delle urne è stata difatti chiara, con il primo cittadino riconfermato a furor di popolo dopo aver raggiunto il 68,99% di preferenze grazie a 1.484 voti che valgono così 8 seggi. Niente da fare, invece, per lo sfidante Diego Dall'Antonia di "Follina Futura", fermo al 31,01% frutto di 667 voti per 4 seggi. Infine, affluenza alle urne sotto la media per il Comune, con 'solo' il 59,76% dei votanti che si sono presentati alle urne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Covid, dodici lavoratori positivi in una ditta dell'hinterland trevigiano

  • Malore improvviso, 40enne ricoverato in elisoccorso: è gravissimo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento