Legge Boldrini e cittadinanza facile, al via la raccolta di firme

L'iniziativa nazionale di Fratelli d'Italia prevede la raccolta delle firme in tutte le città italiane per dire NoIusSoli. Ecco come partecipare a Treviso

Il coordinatore trevigiano Taverna con Giorgia Meloni

Fratelli d'Italia presenta anche in provincia di Treviso la raccolta firme contro la legge Boldrini e la cittadinanza facile. L'iniziativa nazionale, presentata da Giorgia Meloni in piazza Montecitorio a Roma, prevede la raccolta delle firme in tutte le città italiane per dire NoIusSoli.

Gli appuntamenti nella nostra provincia per chi fosse interessato a firmate la petizione di Fratelli d’Italia  sono previsti nei seguenti Comuni:

- Preganziol, giovedì 3 ottobre in via Terraglio fronte farmacia dalle ore 09:30 alle ore 12:30.

- Treviso, sabato 5 ottobre in esterno Varco Manzoni dalle ore 09:30 alle ore 13:00.

- Castelfranco Veneto, domenica 6 ottobre in Piazza Giorgione dalle ore 09:00 alle ore 19:00.

- Paese, domenica 6 ottobre in Piazza Andreatti dalle ore 08:30 alle ore 12:00.

- Valdobbiadene, domenica 6 ottobre nella piazza centrale del Comune dalle ore 09:30 alle ore 12:30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve e vento forte, scatta l'allerta meteo in Veneto

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • Festa nel locale con 120 persone: blitz di polizia, polizia locale e carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento