rotate-mobile
Politica Tarzo

Comunali 2022, plebiscito per Gianangelo Bof a Tarzo

Il candidato della Lega, supportato dal Governatore Zaia, ha ottenuto l'88,29% delle preferenze. Solo 181 voti per lo sfidante Maurizio Ceschin. Il commento: «Lavoreremo pancia a terra per tutti i cittadini»

Gianangelo Bof è il nuovo sindaco di Tarzo: il candidato leghista ha ottenuto l'88,29% delle preferenze (1.365 voti), sbaragliando la concorrenza del rivale Maurizio Ceschin candidatosi con la lista civica "Progetto Tarzo".

Bof prenderà il posto di Vincenzo Sacchet alla guida del Comune: «Il risultato elettorale ci lascia molto soddisfatti - le prime parole del vincitore al termine dello scrutinio -. Da domani lavoreremo pancia a terra con tutta la squadra di governo per continuare i progetti avviati dall'amministrazione Sacchet e avviare il nostro programma di nuove opere per Tarzo, investendo molto sul turismo. Ci tengo a ringraziare per questo risultato in primis mia moglie e tutti i miei familiari. Il mio impegno, ormai da molti anni, in politica toglie tempo e spazio soprattutto a loro. Fondamentali anche tutti gli elementi della mia squadra con cui ho condiviso una splendida campagna elettorale, culminata in una serata finale davvero emozionante. Ai cittadini che già mi conoscono dico che lavoreremo con grande impegno per lasciarci al più presto alle spalle due anni segnati dal Covid, dai rincari di bollette e benzina ripartendo insieme per il bene di Tarzo».

Il nuovo consiglio comunale

Tarzo Bof sindaco

Antonella Pol

Milva De Conto

Michela Cesca

Davide De Nardo

Loris Bottega

Fabio Casagrande

Marika Dal Gobbo

Simone Baldassar

Progetto Tarzo

Maurizio Ceschin

Arturo De Stefani

Gabriele Padoan

Evi Piera Cescon

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali 2022, plebiscito per Gianangelo Bof a Tarzo

TrevisoToday è in caricamento