rotate-mobile
Politica Pieve di Soligo

Gianantonio Spinelli nuovo candidato sindaco a Pieve

Dopo l'annuncio del primo cittadino uscente Fabio Sforza di voler abbandonare l'idea di ricandidarsi, spunta un altro nome per il Comune

PIEVE DI SOLIGO - E’ ufficiale: Gianantonio Spinelli si candiderà sindaco alle prossime elezioni comunali con l'obiettivo di dare continuità all’amministrazione uscente, guidata da Fabio Sforza. Il primo cittadino uscente, infatti, poche settimane fa aveva annunciato la sua volontà di non ricandidarsi.

Ad annunciare la candidatura, lo stesso Spinelli: «Continuità nella discontinuità, questo lo spirito con cui ho accettato di candidarmi come sindaco di Pieve di Soligo. Sarò alla guida di una lista civica, equidistante dai partiti politici: punto sulle persone, sulla voglia di fare e di realizzare i progetti: la mia porta è aperta a tutte quelle anime della società civile che intendono condividere il nostro programma politico».

Classe 1967, dirigente d’azienda, Gianantonio Spinelli può contare sull’esperienza già maturata di amministratore pubblico e su una squadra uscente che mira al risultato e non antepone logiche di partito all’obiettivo finale: il bene della comunità.

La lista civica di sostegno a Spinelli verrà annunciata nelle prossime settimane: «Alle parole, preferisco il fare, alle vecchie lamentele preferisco le nuove idee che sappiano coinvolgere, creare partecipazione e trovare la concretezza che i Pievigini meritano».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gianantonio Spinelli nuovo candidato sindaco a Pieve

TrevisoToday è in caricamento