rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Politica

Grandi opere, il presidente Marcon incontra il Ministro Giovannini

Venerdì 11 febbraio il confronto tra il presidente della Provincia di Treviso e il Ministro alle infrastrutture. Tra i progetti presentati anche quello per il Ponte di Vidor e per la Tangenziale di Treviso

Viabilità e grandi opere: incontro importante venerdì 11 febbraio tra il presidente della Provincia di Treviso, Stefano Marcon, e il Ministro alle infrastrutture Enrico Giovannini: «Come vicepresidente Upi - spiega Marcon - insieme al presidente De Pascale e ad una rappresentanza delle province, siamo stati ricevuti dal Ministro e gli abbiamo presentato una serie di progetti infrastrutturali di competenza delle province che riteniamo strategici per il territorio nazionale e che saranno posti all’attenzione di un apposito tavolo di confronto presso il Ministero con le province, Anas e Rfi».

WhatsApp Image 2022-02-11 at 18.49.58-2

«Nell'occasione - continua Marcon - ho consegnato al Ministro il protocollo di intesa, sottoscritto dalle Province di Treviso, Padova e Vicenza, da ventidue Comuni e dalle associazioni di categoria il 16 gennaio 2019 che individua come prioritario, oltre ad altri interventi necessari, tra i quali anche il raddoppio dell’attuale S. R.308, il completamento del collegamento della Superstrada Pedemontana con la Strada Regionale 308 (nuova strada del Santo) in direzione di Padova Est con un percorso che prevede l'utilizzo della S. R. 47 nel tratto della vallata trentina, l'adeguamento di un tratto di Tangenziale Est di Bassano, l'ingresso in Pedemontana Veneta sullo svincolo dedicato già previsto tra le opere di Spv, l'utilizzo della Pedemontana stessa e della programmata Bretella di Loria, opera di adduzione al casello di Mussolente-Loria.

WhatsApp Image 2022-02-11 at 18.50.00-2

Il completamento della complanare alla ferrovia della linea Castelfranco-Bassano, congiungendo la nuova strada del Sant, dal punto di consegna dell'opera di adduzione della Pedemontana a Castello di Godego, sino all'attestamento in rotatoria posta sulla SR 53 “Postumia” a Castelfranco Veneto. Ho consegnato inoltre una scheda con gli interventi proposti dalla Provincia di Treviso insieme alle schede raccolte ed elaborate per tutte le province d’Italia. Tra i progetti presentati anche quello per il Ponte di Vidor e per la Tangenziale di Treviso» conclude Marcon.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grandi opere, il presidente Marcon incontra il Ministro Giovannini

TrevisoToday è in caricamento