Corsi di arabo a scuola, Chaibi insultato dalla Lega su Facebook

Il profilo sul social network della sezione di Ostiglia (MN) del Carroccio riporta un articolo che descrive l'iniziativa alle "Coletti". corredato da pesanti offese a sfondo razziale

Alle scuole "Coletti" di Treviso si studia anche l'arabo e su Facebook scoppia l'ira leghista nei confronti di uno dei sostenitori dell'iniziativa, Said Chaibi (Sel).

Accanto ad altri post e commenti riguardanti Cécile Kyenge e Nichi Vendola ha fatto la sua comparsa sul profilo della sezione del Carroccio di Ostiglia (MN) una serie di insulti razzisti indirizzati al giovane consigliere comunale trevigiano.

Il gruppo ha pubblicato un articolo, tratto da una testata online e riguardante i corsi alle "Coletti", corredandolo del commento: "Questa m... di marocchino va dissolto", cui hanno fatto presto seguito insulti e minacce a Chaibi da parte degli altri utenti della pagina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al consigliere di origini marocchine sono arrivati diversi messaggi di solidarietà, sia sul suo profilo Facebook sia via Twitter. Non ultimo quello di Nichi Vendola, che si rivolge direttamente al leader del Carroccio: "Roberto Maroni non ha niente da dire sulle miserabili parole e minacce della Lega di Ostiglia contro il consigliere comunale di Sel Treviso?".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Mister Italia 2020, un 27enne di Mogliano vince la fascia di Mister Fitness

  • Un caso di Covid-19 all'asilo, in quarantena tre classi e una maestra

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

  • Rapporto sessuale troppo focoso, 30enne si frattura il pene

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento