menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni comunali: presentata la lista "Civica Preganziol"

Il movimento politico nasce dalle ceneri delle tre liste civiche che nel 2014 avevano partecipato alla competizione elettorale. Nemmeno una donna tra i candidati

La lista “Civica Preganziol” ha annunciato nelle scorse ore la propria discesa in campo per le prossime amministrative nella primavera del 2019. La lista civica riassume tra i suo fondatori e membri del direttivo la fusione delle tre liste civiche che nel 2014 hanno partecipato alla competizione elettorale, ovvero: Tutti per Preganziol, Aria nuova e Colora il tuo futuro, liste che assieme hanno raggiunto oltre il 13%.

Simbolo della lista Civica Preganziol una testa di leone bianco su sfondo “rosso veneto”; simbolo e nome della lista civica sono già stati utilizzati nel 1999, infatti tale lista che racchiudeva sia il mondo civico sia le adesioni di Alleanza Nazionale, Forza Italia e Unione di centro, sfiorò la vittoria per circa 100 voti con la candidata Paola Favretto. Come allora, anche oggi le linee della scelta civica sono immutate infatti la sua collocazione è quella dell’area del centro-destra. La lista al momento non ha alcun contatto con partiti politici, ma si dichiara come da statuto aperta al dialogo e al confronto con essi, pur mantenendo la sua caratteristica linea di lista civica. I punti principali del programma elettorale saranno scritti assieme ai cittadini negli incontri che inizieranno già giovedì 13 dicembre alle ore 20.30 presso il circolo ricreativo per anziani di Preganziol, ma che si dislocheranno in maniera capillare con riunioni o semplici punti di ascolto con gazebo. Civica Preganziol punterà molto sulle politiche giovanili, territorio a tutto tondo, inteso come  ascolto alle frazioni e come tematiche ambientaliste per la sua tutela, sicurezza, famiglia e tessuto sociale, collegamenti. Il direttivo neo costituito, ma pronto ad ospitare nuovi elementi capaci è rappresentato dal segretario Gilberto Fabbro, commerciante del centro di Preganziol da oltre 25 anni. Franco Mirabelli, dirigente d’azienda nel settore metalmeccanico/siderurgico, sarà il vice segretario della lista. Il presidente sarà Massimiliano Spagnol impiegato, con un passato di tre mandati elettorali (dal 1999 al 2014) come consigliere comunale ed una candidatura a sindaco nel mondo civico del 2009. Pierluigi Santarossa, sarà il candidato consigliere insieme al pensionato Giacomo Damiani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento