Maserada sul Piave volta pagina, l'ex carabiniere Marini è il nuovo sindaco

Battuta nettamente, con quasi il 57% delle preferenza il primo cittadino uscente, Anna Sozza (Progetto Comune), staccata nettamente

Lamberto Marini

Maserada sul Piave volta pagina ed elegge come primo cittadino l'ex comandante della locale stazione dei carabinieri, Lamberto Marini (Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia). L'ex militare conquista il 56,54% delle preferenze battendo nettamente (2.861 i voti) il primo cittadino uscente, Anna Sozza (espressione di una civica di centrosinistra), che si attesta sul 43,46% dei voti (2.199 voti).

«E' stata una campagna elettorale educata e rispettosa -ha commentato Lamberto Marini- non abbiamo promesso mari e monti. La chiave vincente è stata senza dubbio la voglia di cambiare e in questo ha aiutato molto il momento politico a livello europeo e credo nel complesso la trasparenza abbia pagato e poi ha contat o molto io fossi una persona conosciuta visto che per vent'anni ho lavorato in questo territorio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

  • Chiama la polizia per far multare le auto in sosta, ma alla fine a essere sanzionato è lui

Torna su
TrevisoToday è in caricamento