Politica San Liberale / Viale Francia

Caos medici di base a Treviso, interviene Rocco (PD): "Anche il Comune nella riorganizzazione"

Il consigliere trevigiano auspica una sinergia continuativa tra l'Ulss 9 e Ca' Sugana per cercare di addivenire a soluzioni reali nella riorganizzazione della medicina integrata

TREVISO In riferimento ai ritardi che sembrano emergere sul tema dell'organizzazione delle medicine di gruppo integrate, il consigliere comunale Nicolò Rocco (PD), delegato ai rapporti con l'Ulss 9, propone un coinvolgimento degli enti locali nella riorganizzazione dei medici di medicina generale. «Sappiamo quanto sia difficile lavorare sulla riorganizzazione delle medicine di base, ma questo è un obiettivo decisivo se vogliamo una sanità che dall'ospedale si concentri maggiormente sul territorio. Nessuno meglio delle amministrazioni conosce la composizione delle zone residenziali e la loro accessibilità. Se pensiamo che nella prima formulazione del Piano Socio Sanitario Regionale si parlava di un’aggregazione di medici di base ogni quindicimila abitanti, in una città come Treviso dovremmo immaginarne sei: in pratica una possibile suddivisione in quartieri. Oggi questi obiettivi sono lontani, ma penso sia doveroso che il Comune di Treviso sia accanto alla Direzione Generale dell’Ulss 9 nella progettualità riguardante i presidi di salute sul territorio».

Quello invocato dal consigliere Rocco è dunque un confronto reciproco e costante fra azienda, comune e medici di base, sia in termini progettuali, che sulle questioni quotidiane. Fra queste ad esempio c'è la mancanza del medico di base nel quartiere San Paolo. «Da quando è venuto a mancare il Dott. Bordin con ambulatorio in Viale Francia il disagio fra i residenti è palpabile. Stiamo parlando di oltre quattromila residenti con una percentuale di ultraottantenni. La questione non dipende dal Comune, ma ci stiamo attivando per manifestare a chi di dovere la voce della popolazione e soprattutto studiare assieme delle soluzioni».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos medici di base a Treviso, interviene Rocco (PD): "Anche il Comune nella riorganizzazione"

TrevisoToday è in caricamento