rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024

Comunali 2023, Mestriner si candida a sindaco: «Abbassare le bollette dei trevigiani»

Lunedì 20 marzo la presentazione del candidato per la coalizione formata da Movimento 5 Stelle e Unione Popolare. Le priorità del programma: comunità energetiche, stop al consumo di suolo e mobilità sostenibile

Movimento 5 Stelle e Unione Popolare uniscono le forze nella corsa verso le prossime elezioni comunali di Treviso. Lunedì 20 marzo la coalizione ha presentato ufficialmente il candidato sindaco Maurizio Mestriner e i punti chiave del suo programma.

Ad introdurre l'incontro Marco De Blasis, coordinatore provinciale del Movimento 5 Stelle di Treviso. Presenti anche Gianni Girotto, ex parlamentare in lista con i Cinque stelle, Stefano Mandelli e Lucia Tundo di Unione Popolare. Mestriner ha spiegato chiaramente le priorità del suo programma elettorale, incentrato soprattutto sui temi legati all'ambiente: «Stop al consumo di suolo, mobilità sostenibile con piste ciclabili verso i quartieri, park fuori città collegati al centro con delle navette e mezzi pubblici potenziati. Rispetto ai ceti più deboli supporto all'emergenza abitativa e a chi ha bisogno di sostegno del reddito. Sulle energie verdi investimenti sulle comunità energetiche per abbattere i costi delle bollette e migliorare la qualità dell'aria in città». Movimento 5 Stelle e Unione Popolare si presenteranno alle elezioni con due liste diverse ma entrambe avranno come candidato Mestriner.

Francesco Mandelli e Lucia Tundo di Unione Popolare concludono: «Il sostegno alle famiglie più deboli si incontra perfettamente con la nostra battaglia in favore degli inquilini delle case popolari. Moltissimi temi a noi cari, come la difesa dell'ambiente in primis e i costi per le famiglie più in difficoltà, coincidevano con quelli del Movimento 5 Stelle quindi ci è sembrato naturale unirci in questa nuova coalizione per creare un'alternativa valida concreta alle proposte del centrodestra e del centrosinistra che ci sembra siano attenti a ben altri problemi. Come Unione Popolare - aggiungono - abbiamo sempre messo al centro le persone. Siamo molto felici di avere Mauriziocome candidato, è l'unico che rappresenta una vera alternativa alla politica tradizionale in cui molti trevigiani non si riconoscono più».

Video popolari

Comunali 2023, Mestriner si candida a sindaco: «Abbassare le bollette dei trevigiani»

TrevisoToday è in caricamento