rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Politica Mogliano Veneto

Mogliano, l'assessore Tochet si dimette per motivi personali

Giuliana Tochet ha annunciato al sindaco Bortolato di non riuscire più a proseguire il suo mandato politico-amministrativo. Ricopriva le deleghe alle Politiche sociali e per la famiglia

Giuliana Tochet si è dimessa per motivi personali dalla carica di assessore del Comune di Mogliano Veneto con delega alle Politiche sociali, Politiche per la famiglia, alle pari opportunità e ai Rapporti con l'azienda unità locale socio sanitaria. Tochet non sarà più in servizio già dalla giornata di oggi, lunedì 27 marzo. Nella lettera di dimissioni Giuliana Tochet motiva la decisione con ragioni personali che le impediscono di proseguire il mandato politico-amministrativo.

Il commento del sindaco

«Ringrazio davvero Giuliana per l’impegno e per la dedizione che ha messo nello svolgimento di questo compito amministrativo importante e delicato, soprattutto per la gestione del periodo pandemico e per la costante presenza sul territorio; ha dimostrato qualità fondamentali per ricoprire l’incarico assegnatole, ovvero empatia e ascolto - le parole di Davide Bortolato, primo cittadino di Mogliano -. Comprendo che nel corso di un quinquennio motivi personali talvolta possano prendere il sopravvento e che sia doveroso poter dedicare tempo agli affetti e alla vita personale. Sono certo che l’apporto attivo di Giuliana Tochet nel mondo sociale e per la nostra amata comunità moglianese continuerà con l’instancabile dedizione dimostrata in questi quattro anni».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mogliano, l'assessore Tochet si dimette per motivi personali

TrevisoToday è in caricamento