rotate-mobile
Politica

Nuovo biglietto unico, Mom querela l'autista grillino per diffamazione

Giuliano Guidotto, conducente de La Marca, aveva denunciato in una nota del M5S il malfunzionamento del nuovo sistema unico il 20 agosto. L'azienda ha deciso di procedere: "Ci ha danneggiati"

Con le sue affermazioni ha danneggiato l'azienda, per questo Mom, la nuova azienda di trasporto trevigiana ha deciso di querelare Giuliano Guidotto, conducente grillino de La Marca.

Qualche giorno fa attraverso una nota del Movimento Guidotto aveva dichiarato che il 20 agosto il sistema del biglietto unico aveva fallito, permettendo a centinaia di persone di viaggiare gratuitamente. Il blocco dei sistemi operativi infatti non avrebbe consentito agli utenti di ricevere il ticket.

Secondo quanto riportato da La Tribuna di Treviso, il comunicato del Movimento 5 Stelle ha mandato su tutte le furie l'azienda di trasporto, che è pronta a procedere nei confronti del dipendente. Il direttore Giacomo Colladon parla di un danno di immagine arrecato a Mom dal Movimento, che avrebbe diffuso notizie non veritiere screditando la neonata società.

Verso il dipendente "infedele" Mom è pronta a sporgere querela. La società ammette che un po' di confusione, nell'introduzione del nuovo sistema, è inevitabile, ma il grillino ha passato il segno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo biglietto unico, Mom querela l'autista grillino per diffamazione

TrevisoToday è in caricamento