rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Politica Montebelluna

Montebelluna, è Adalberto Bordin il nuovo sindaco

Già a metà pomeriggio la sfida era segnata: con il 65,06% l'esponente della Lega ha superato nettamente l'avversario del centrosinistra Loreno Tonio Miotto che si ferma al 34,94%. Borgia re delle preferenze con 564 voti

E' Adalberto Bordin il nuovo sindaco di Montebelluna. L'esponente della Lega, sostenuto dal centrodestra, aveva cementato la sua vittoria già poco dopo le 16.30. La vittoria è arrivata con una percentuale di voti pari a 65,06% (8.073 voti) contro il 34% (4.336 voti) di Loreno Tonio Miotto, esponente del centrosinistra. Tra i due, in serata, una simbolica stretta di mano. Bordin, di professione consulente aziendale, arriva da un'esperienza da consigliere comunale con delega al bilancio e succede al sindaco reggente Elzo Severin che aveva preso il posto di Marzio Favero.

Il nuovo consiglio comunale: Michele Toaldo (Lega), Elzo Severin (Lega), Maria Bortoletto (Lega), Annamaria Moretto (Lega), Adriano Martignago (Lega), Silvia Pontini (Lega), Aldo Baseggio (Lega), Claudio Borgia (FdI), Innocente Gaetano (FdI), Lucrezia Favaro (FdI), Giorgio Capovilla (FdI), Debora Varaschin (Grande Montebelluna), Andrea Marin (Grande Montebelluna), Giuliano Meneghetti (Grande Montebelluna), Irene Cavallin (Grande Montebelluna), Fabrizio Bolzonello (Grande Montebelluna), Loreno Miotto (PD), Davide Quaggiotto (PD), Elisa Maria Bressan (PD), Silvio Tessari (PD), Pietro Dal Zotto (PD), Lucio De Bortoli (Insieme per Montebelluna), Fernanda Favotto (Insieme per Montebelluna), Francesco Bordignon (Insieme per Montebelluna).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montebelluna, è Adalberto Bordin il nuovo sindaco

TrevisoToday è in caricamento