menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Natale nella Marca: Casapound invita ad acquistare i regali nei negozi cittadini

Andrea De Bortoli, responsabile CasaPound a Vittorio Veneto: "L'apertura delle grandi catene commerciali è avvenuta a discapito dei piccoli commercianti locali, rimasti vessati da una pesantissima tassazione oltre che da anni di crisi economica"

Il movimento politico CasaPound Italia, in linea con i propri principi, invita i cittadini di Vittorio Veneto all'acquisto di prodotti tipici del territorio durante le spese natalizie, consigliando di rivolgersi prioritariamente ai negozianti della propria città rispetto ai centri commerciali e grossi punti vendita nel circondario. "Negli ultimi anni – afferma Andrea De Bortoli, responsabile CasaPound – abbiamo visto aumentare sproporzionatamente l'apertura delle grandi catene commerciali, a discapito dei piccoli commercianti locali, rimasti sempre in meno e vessati da una pesantissima tassazione oltre che da anni di crisi economica". Secondo De Bortoli, infatti, questa tendenza ha portato alla desertificazione dei centri storici e, sotto il profilo sociale, alla diminuzione del ceto medio soppiantato da "un esercito di precari impiegati nei centri commerciali". CasaPound intende quindi mettersi a disposizione per far incontrare domanda ed offerta a livello cittadino: "Tutti gli esercenti che lo vorranno potranno lasciare il nominativo della propria attività presso la sede del movimento, in modo da creare un elenco di negozi da consigliare ai molti simpatizzanti del movimento nel comprensorio vittoriese. Ci auguriamo che i vittoriesi, nell'acquisto dei regali natalizi, tengano presente quello che è il bene della nostra città" conclude De Bortoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento