rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Politica

Nuovi sindaci, Conte: «Mantenete alta la qualità della vita nelle nostre comunità»

Il messaggio del presidente di Anci Veneto: «Fare il sindaco significa avere spirito di sacrificio, disponibilità totale per la propria comunità e soprattutto amore per il proprio territorio»

«Buon lavoro ai nuovi sindaci eletti in Veneto e buona fortuna a chi si trova ad affrontare il ballottaggio: fare il sindaco di questi tempi non è sicuramente facile, con le innumerevoli sfide quotidiane da affrontare, ma ci sono anche opportunità da cogliere che ci spingono a dare il meglio»: con queste parole inizia il messaggio che Mario Conte, sindaco di Treviso e presidente regionale dell'Associazione nazionale dei comuni italiani, ha voluto rivolgere ai suoi "colleghi" appena eletti.

«Fare il sindaco significa avere spirito di sacrificio, disponibilità totale per la propria comunità e soprattutto amore per il proprio territorio - prosegue Conte -. È una costante responsabilità di fronte ai propri cittadini che ci vede ogni giorno in prima fila e pancia a terra. Per questo dico ai colleghi e alle colleghe che Anci Veneto è al loro fianco, è a disposizione per supportarli con la propria struttura sia dal punto di vista amministrativo che formativo, oltre che a rappresentarli. Perché quello del Veneto è un modello virtuoso di gestione della cosa pubblica e sono certo che anche gli ultimi eletti ed elette contribuiranno a mantenere alta la qualità della vita delle nostre comunità».

Comuni e Centro Studi Marca Trevigiana: “Buon lavoro ai nuovi eletti”

La presidente dell’Associazione Comuni della Marca Trevigiana, Paola Roma, e il presidente del Centro Studi Amministrativi della Marca Trevigiana, Marco Della Pietra, augurano buon lavoro ai nuovi eletti dopo l’ultima tornata amministrativa. «Buon lavoro ai nuovi sindaci e sindache ma anche a tutti gli eletti nei consigli comunali – esordisce Paola Roma – essere amministratori pubblici è una grande responsabilità che ci chiama a lavorare 24 ore su 24 per il bene della comunità. Ecco perché voglio dire a colleghi e colleghe che l’Associazione dei Comuni, che ricordo è partecipata da tutti e 94 i Comuni trevigiani, è al loro fianco per supportarli in questa grande sfida, specie nel momento storico difficile che stiamo vivendo». «Auguro buon lavoro ai nuovi eletti o ai riconfermati – spiega Marco Della Pietra – Il Centro Studi Amministrativi è al loro fianco per formare sia gli amministratori che i dipendenti comunali, in un costante aggiornamento volto all’obiettivo di farci affrontare nel migliore dei modi le sfide del presente e del futuro».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi sindaci, Conte: «Mantenete alta la qualità della vita nelle nostre comunità»

TrevisoToday è in caricamento