Martedì, 26 Ottobre 2021
Politica Oderzo

A Oderzo è l'ora della nuova Giunta comunale: nominato assessore anche un 25enne

Tommaso Marchetti (FdL) ha avuto il Commercio, mentre al Bilancio c'è Campaner della lista Drusian non ammessa dal Tar alle elezioni. Come vicesindaco scelto invece Bianco

Dopo la vittoria alle ultime elezioni amministrative, come da pronostici, il sindaco di Oderzo Maria Scardellato ha varato ieri la nuova Giunta comunale. Ecco allora che il nuovo vicesindaco sarà Alessio Bianco della Lega (riconfermato anche come assessore), mentre l'ex assessore Laura Corte lascia il turismo e la cultura per prendere le deleghe all'urbanistica e ai lavori pubblici. Con loro, in Comune, ci saranno poi il 25enne Tommaso Marchetti (nome richiesto espressamente da FdL) che ha avuto il commercio e le attività produttive, mentre al bilancio c'è Edi Campaner (unica vera nomina tecnica del gruppo in qualità di commercialista con ben 8 anni alle spalle di esperienza come revisore legale dei conti comunali) della lista Drusian non ammessa dal Tar alle elezioni. E ancora, Erika Zaia della Lega (moglie dell'ex assessore Enrico Patres) guiderà l'area sociale e scuola. Il sindaco, invece, tiene per sé le deleghe agli affari generali e lo sport, mentre il vicesindaco non potrà di certo annoiarsi visto che dovrà occuparsi di verde pubblico, sicurezza, ambiente, agricoltura, protezione civile, piccole manutenzioni e rapporti con associazioni e frazioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Oderzo è l'ora della nuova Giunta comunale: nominato assessore anche un 25enne

TrevisoToday è in caricamento