Regionali, Arturo Lorenzoni positivo al tampone

Si interrompe la campagna elettorale dell'ex vice sindaco di Padova, in corsa per la carica di Presidente del Veneto: il test è risultato positivo e si trova ora in isolamento

Arturo Lorenzoni

Si interrompe la campagna elettorale dell'ex vice sindaco di Padova Arturo Lorenzoni, in corsa per la carica di Presidente: il suo tampone è risultato positivo. In mattinata a Padova per sostenerlo è arrivato il segretario del Pd, Zingaretti, che non ha però potuto incontrarlo: «Sono risultato positivo al tampone fatto questa mattina». Lo rende noto il candidato presidente del centrosinistra Arturo Lorenzoni. «Sto bene, continuerò la campagna elettorale da remoto con incontri in teleconferenza. Cautelativamente devo stare a casa. Come richiesto dalle autorità sanitarie, invito tutte le persone che mi hanno incontrato nell’arco degli ultimi 5 giorni a rivolgersi agli uffici delle rispettive aziende sanitarie per sottoporsi a tampone».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Covid: l'intestino può essere responsabile della gravità e della risposta immunitaria

  • Dimagrire velocemente: che cos'è la dieta del riso

  • Gennaio 1985 la nevicata del secolo: il grande freddo a Treviso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento