Mercoledì, 17 Luglio 2024

Comunali 2023, niente lista per il Partito Comunista: «Problemi organizzativi»

La conferma è arrivata dall'ex candidato sindaco a Treviso, Ugo Moro: niente via libera dalla commissione elettorale. «205 firme raccolte non sono bastate ma non ci fermeremo qui»

Il Partito Comunista Italiano non sarà presente alle prossime elezioni comunali di Treviso, in programma il 14 e 15 maggio. Dopo le voci circolate sabato, domenica 16 aprile il candidato sindaco Ugo Moro ha dato conferma dalla mancata presenza della lista Pci.

«Care compagne e compagni di Treviso - esordisce Moro in un videomessaggio rivolto ai sostenitori -, l'emozione degli ultimi giorni trascorsi in città rimarrà per sempre nella memoria di tutti noi. Purtroppo non siamo riusciti a presentare la nostra lista per problemi organizzativi. Abbiamo pagato la recente costituzione della nostra struttura a Treviso, ma non ci fermeremo. Ci tengo a ringraziare i 205 firmatari a sostegno della lista. Il numero quindi era stato raggiunto per poterci presentare ma non è bastato per avere il via libera dalla commissione elettorale. Il nostro programma resta per promuovere il progetto della "Grande Treviso". Dal 1 maggio manifesteremo per la Festa del Lavoro e riproporremo i nostri progetti per la Treviso del futuro». 

Video popolari

TrevisoToday è in caricamento