menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Qual è lo stato dei monitoraggi ambientali sulla Pedemontana?"

Così il consigliere regionale Piero Ruzzante (Liberi e Uguali), che oggi ha depositato l'interrogazione alla Regione

TREVISO «Nella giornata di oggi ho presentato un'interrogazione alla Giunta regionale per conoscere lo stato dei monitoraggi ambientali sulla Superstrada Pedemontana Veneta, considerato che al ministero dell'Ambiente dicono di non aver mai ricevuto la relativa documentazione». Così il consigliere regionale Piero Ruzzante (Liberi e Uguali), che oggi ha depositato l'interrogazione a risposta scritta "Qual è lo stato dei monitoraggi ambientali sulla Superstrada Pedemontana Veneta".

«Nei giorni scorsi – dichiarano Michele Seno e Renato Zanivan di Liberi e Uguali Treviso – circa quaranta associazioni hanno recentemente trasmesso al ministero delle Infrastrutture e al ministero dell’Ambiente un documento di denuncia di alcune rilevanti problematiche connesse alla realizzazione della Superstrada Pedemontana Veneta». «Tra i vari interventi richiesti dalle associazioni e dai comitati – concludono gli esponenti di Liberi e Uguali – c'è anche la verifica della corretta realizzazione dell'opera e i previsti monitoraggi: un aspetto che riguarda direttamente la Giunta Zaia, visto che la Regione è rientrata nella gestione ordinaria dell'opera a fine 2016 e spettava al commissario, nominato dalla Giunta, trasmettere i dati per i monitoraggi ambientali al ministero».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento