Ponzano Civica bacchetta la maggioranza: «Si aumenta gli stipendi ed è inconcludente»

Mario Sanson, capogruppo della lista "Sanson sindaco", lancia un duro attacco contro l'attuale Giunta di maggioranza di Ponzano Veneto attaccandola sotto vari aspetti

Mario Sanson (Foto d'archivio)

Il gruppo Ponzano Civica continua a essere attivo nel Comune di Ponzano e da ottobre inizierà una serie di incontri mensili aperti alla cittadinanza. Inoltre, come già annunciato durante la campagna elettorale, i consiglieri comunali del gruppo di opposizione hanno organizzato per il 26 novembre un'assemblea pubblica, la prima di una serie di nuove assemblee semestrali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Ascolteremo i cittadini, spiegheremo come si sta sviluppando l'attività amministrativa, accetteremo consigli e segnalazioni - spiega Mario Sanson, capogruppo della lista "Sanson sindaco" - All'indomani del risultato elettorale avevamo chiesto e sperato che i progetti iniziati fossero completati dalla nuova Giunta ma, purtroppo, così non è stato visto che già a luglio è stata frettolosamente revocata la convenzione per la gestione associata dei servizi sociali, vantaggiosa per i cittadini, che era giunta a buon fine dopo anni di studio e lavoro da parte di ben 6 comuni. Per il bene dei ponzanesi - prosegue Sanson - ci auguriamo ardentemente che qualche altro progetto già partito non faccia la stessa fine. Abbiamo constatato che, caratteristica dell'attuale amministrazione, è l'assillante ricerca del consenso a tutti i costi, che si manifesta in qualsiasi atto amministrativo, anche il più semplice, sbandierato e pompato attraverso i social e i giornali. Una continua campagna elettorale, anche con subdole insinuazioni verso la passata amministrazione. Non è nostra intenzione ribattere a ogni provocazione, bensì fare un'opposizione fattiva sui grandi temi e sulle vere problematiche che investono la nostra cittadinanza. Invitiamo il sindaco e la sua Giunta a governare in maniera trasparente, senza camuffare la realtà, senza mascherare con effimere giustificazioni, per esempio, un aumento del 5%  dello stipendio di sindaco e assessori rispetto alla precedente giunta, considerando pure che è stato nominato un assessore in più (5 anziché 4). Per discutere su qualsiasi tema i consiglieri di Ponzano Civica possono essere contattati via email oppure  richiedendo un appuntamento».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento