menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Mareno la posta non arriva, Rubinato: "Sia garantito servizio efficiente"

La deputata trevigiana fa sapere di aver presentato un'interrogazione al ministro Lupi sella vicenda della 43enne che ha ricevuto un referto con un mese di ritardo a causa della carenza di personale dell'ufficio

La vicenda della 43enne di Mareno costretta a recarsi alle poste con i carabinieri per poter avere un referto medico approda a Roma. Lunedì mattina la parlamentare trevigiana del Pd Simonetta Rubinato ha presentato un'interrogazione al ministro Maurizio Lupi.

Rubinato ha chiesto al ministro quali iniziative il Governo intenda adottare perché sia garantita l’efficienza nella gestione del servizio postale: “In attesa che si faccia luce sul grave episodio e che siano accertate le responsabilità - ha osservato la parlamentare trevigiana - credo che il Governo abbia il dovere di sollecitare Poste Italiane che, tra l’altro, gestiscono il servizio di recapito della corrispondenza in condizioni di monopolio, perché simili casi non debbano più accadere”.

“Se è già difficile per l’utenza spiegarsi il ritardo di missive che riguardano notifiche o bollette - ha sottolineato l’onorevole Rubinato - il disservizio diventa del tutto inaccettabile quando è in gioco la salute dei cittadini. Non va dimenticato che da tempo le stesse organizzazioni sindacali di categoria lanciano l’allarme sulle difficoltà che il personale di Poste italiane affronta quotidianamente a causa delle carenze di organico”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento