Politica Preganziol

Preganziol respinge l'ondata leghista, Galeano resta sindaco

Il primo cittadino conquista il 52% delle preferenze contro il 42% della sua principale rivale, Valeria Salvati e Cristian Badin (Preganziol Viva)

Preganziol resta al centrosinistra. Paolo Galeano (PD) conquista il 52% delle preferenze e al primo turno resta saldamente alla guida del Comune. Sconfitta bruciante per Valeria Salvati: la candidata leghista si ferma al 42%. Cristian Badin (Preganziol Viva) non va invece oltre il 4%.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preganziol respinge l'ondata leghista, Galeano resta sindaco

TrevisoToday è in caricamento