menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Primarie Partito Democratico: vittoria per Alessandra Moretti

Tutto come previsto: a sfidare il Governatore Luca Zaia nel 2015 sarà l'europarlamentare Alessandra Moretti. Rubinato molto forte a Treviso

TREVISO - Doveva essere una giornata epocale per il Partito Democratico della Marca e così è stato. Domenica ben 40mila votanti, numero oltre le più rosee aspettative, hanno scelto di dare il loro contributo per determinare il candidato alle Regionali 2015 che sfiderà l'attuale Governatore Luca Zaia della Lega Nord.

A vincere nella sfida a tre è stata Alessandra Moretti con il 67% delle preferenze, nettamente superiore al 30% di Simonetta Rubinato e al 3% di Antonino Pipitone, esponente dell'IDV. In controtendenza rispetto al resto della Marca è stata però la città di Treviso, dove la Rubinato è arrivata anche al 53%, mentre a Roncade si è arrivati quasi al 100%, a dimostrazione di come questi due comuni fossero per lei una piccola roccaforte, anche perchè i 600 votanti di Roncade sono la più alta percentuale tra tutti i Comuni che sono andati al voto in tutta la Regione. Antonino Pipitone invece ha guadagnato terreno a Padova città dove ha ottenuto il 15%, probabilmente per i suoi trascorsi politici nella zona, mentre in Provincia si è attestato sull 11% quando in tutta la Regione non ha mai superato però il 2/3%.

Non deve però trarre in inganno il dato dell'affluenza: se da un lato i 40mila votanti sono visti come un buon numero, oltre le aspettative iniziali, in realtà si tratta di una piccola dèbacle, soprattutto se paragonata ai 170mila voti raggiunti per le primarie nazionali. Nonostante quindi 600 seggi in tutta la Regione, l'affluenza è stata molto bassa. «Ora inizia il bello. Sarà una grande sfida, in cui daremo il meglio - dichiara la Moretti - Da domani continuerò a stare fra la gente e le imprese, ascoltare le famiglie». «Sono felicissima. Siamo partiti da zero, senza aiuti, e siamo arrivati sopra il 30%: è straordinario. Di là c'era l'establishment, con me i volontari e la gente comune. Ora torno alla Camera e aiuterò Alessandra» così invece la Rubinato poco dopo i risultati definitivi. Infine Pipitone: «Nonostante molte incertezze l'affluenza dimostra che ha vinto la voglia dei cittadini di partecipare - ha spiegato - è un risultato per noi eccezionale perché comunque siamo entrati in corsa in ritardo».

(Il momento della vittoria per Alessandra Moretti)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento