menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Profughi, Puppato: "Nessuno può negare solidarietà a chi fugge da quei paesi"

La senatrice, Puppato:"La Regione e i comuni a guida leghista stanno venendo meno al principio di leale collaborazione contenuto al Titolo V della nostra Costituzione"

TREVISO “È chiaro che nessuno può né deve rimanere insensibile alla immane tragedia che sta colpendo alcuni paesi africani, così come nessuno può negare solidarietà a chi fugge da quei paesi - dice Laura Puppato, citando un passo contenuto nel Rapporto 2015 sull’immigrazione straniera in Veneto - non sono parole mie, ma dell’Assessore Lanzarin, peccato che alla presa d’atto della necessità di un governo di questi fenomeni non è seguita alcuna politica riconoscibile da parte della Regione che ha affrontato il problema limitandosi alla propaganda politica”.

“La Regione e i comuni a guida leghista stanno venendo meno al principio di leale collaborazione contenuto al Titolo V della nostra Costituzione, in particolare l’art. 120 - ribadisce Puppato -  ma non è proprio l’Assessore, nel rapporto, a dire che "...i fenomeni migratori, necessitano di capacità di governo se non si vuole che essi si trasformino in fonte di problemi piuttosto che di risorse per l’intero sistema sociale?”

“È del tutto inutile produrre documenti statistici, con adeguato commento e impegno, se poi tutto viene riposto, dimenticato e mai utilizzato per concretizzare le necessarie politiche di gestione di un fenomeno definito 'epocale'. Il governo regionale e i sindaci hanno scelto di candidarsi, di impegnarsi a risolvere i problemi del territorio e gli oneri generali in piena e leale collaborazione con lo Stato. Non possono venire meno al proprio dovere neppure quando questi richiedono l'impegno aggiuntivo della condivisione con la propria popolazione locale, come peraltro sta avvenendo senza traumi ovunque in Italia. Le istituzioni non possono essere utilizzate per propri scopi senza responsabilità.” ha concluso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Con un cinque al Superenalotto vince 17mila euro

  • Cronaca

    Ruba un aspirapolvere, 43enne arrestata dai carabinieri

  • Meteo

    Veneto, tornano piogge e temporali: «Rischio nubifragi a metà settimana»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento