menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'On. De Carlo alla firma

L'On. De Carlo alla firma

Raccolta firme per la Facoltà di Medicina a Treviso: «Si trovi una soluzione»

Il primo firmatario è l'on. De Carlo di Fratello d'Italia: «Pronto un emendamento al DL Rilancio»

È partita giovedì mattina la raccolta firme per chiedere l'istituzione della Facoltà di Medicina a Treviso: a promuoverla la coordinatrice provinciale di Gioventù Nazionale di Treviso, Erika Fischer, e il primo firmatario è il deputato e coordinatore veneto di Fratelli d'Italia, Luca De Carlo. «Treviso deve diventare polo universitario - sottolinea Fischer - La cultura deve tornare al primo posto e Treviso è la città perfetta per raggiungere questo obbiettivo. Siamo onorati di avere il coordinatore De Carlo tra i nostri sostenitori, addirittura come primo firmatario, e per questo gli abbiamo chiesto di farsi portavoce della nostra richiesta».

Un appello subito raccolto dal deputato FdI: «Mi impegno a presentare alla Camera un emendamento al Decreto Rilancio per trovare i 10 milioni necessari ad attivare questa facoltà - annuncia De Carlo - Basterebbe cancellare le marchette, come ad esempio il bonus monopattino. A noi non interessano i ricorsi e le lotte politiche: il corso è importante e deve essere attivato, soprattutto in un momento così delicato per la sanità nazionale che ha anche evidenziato una importante carenza di medici. Non vogliamo una “lotta tra poveri” tra università e sistema sanitario, ma vogliamo che questa facoltà parta al più presto possibile». La sottoscrizione, in ogni caso, è aperta a tutti i cittadini: verranno infatti organizzati dei banchetti nelle piazze di diverse città del Veneto e il primo appuntamento è previsto a Paese, poi a seguire in tutte le altre province.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento