Folla per Salvini a Treviso: "Da qui il primo storico mattone sulla casa dell'autonomia"

"Sarà una rivoluzione per tutto il nostro Paese" ha dichiarato il leader del Carroccio di fronte ad un numerosissimo pubblico accorso in massa alla festa della Lega a Fiera

Salvini in comizio a Treviso (credit Geremia Vinattieri)

"Da qui il primo storico mattone sulla casa dell'autonomia. Sarà una rivoluzione per tutto il nostro Paese": con queste parole Matteo Salvini, leader del Carroccio e Ministro dell'Interno, ha aperto il suo intervento alla festa della Lega che in queste ore si sta tenendo in Prato Fiera a Treviso. Ampissima la partecipazione del pubblico alla serata di domenica, con una folla in attesa trepidante del Ministro già dal primo pomeriggio. Presenti sul palco anche il sindaco di Treviso Mario Conte, il Governatore del Veneto Luca Zaia, l'assessore regionale al Turismo Federico Caner, il Presidente della Provincia Stefano Marcon e il Ministro alla Famiglia e alla Disabilità Lorenzo Fontana. Da segnalare che nel pomeriggio, in centro città, il centro sociale Django ha manifestato proprio contro l'arrivo dei due ministri nella Marca, additado a loro una "politica razzista e xenofoba".

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è la prima vittima a Treviso: è una donna di 75 anni

  • Lascia un biglietto d'addio poi si toglie la vita a soli 39 anni

  • Trovata morta nella culla a soli 5 mesi: addio alla piccola Azzurra

  • Malore fatale al lavoro: padre di due bambini muore a 31 anni

  • Operaio con febbre alta: «Ero a Vo'». Dipendenti tutti a casa alla "Breton"

  • Malore fatale: il cuoco dell'osteria Al Baston muore a 59 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento