Partito Democratico, eletti i tre segretari dei circoli territoriali di Treviso

Candidati Alessandro Gheno per il Circolo di Treviso Nord, Silvia Bertoncini per il Circolo di Treviso Centro eStefano Pelloni per il Circolo di Treviso Sud

TREVISO La mattina di domenica 18 giugno si è svolta l’Assemblea del PD comunale di Treviso, con la costituzione di tre Circoli territoriali e la votazione dei Segretari politici e dei rispettivi direttivi. Ha portato i saluti ed è stata presente il Segretario provinciale PD Lorena Andreetta, il Sindaco Giovanni Manildo, la Segretaria generale della Cisl Belluno Treviso Cinzia Bonan ed è intervenuto per descrivere il contesto culturale e demografico il sociologo Vittorio Filippi.

La relazione del Segretario comunale ha affrontato le preoccupazioni legate agli scenari internazionali, in particolare il terrorismo di matrice fondamentalista e le politiche europee e i temi nazionali come la legge elettorale. Riguardo alle tematiche cittadine, uno dei temi centrali è quello del miglioramento della vita nei quartieri, dalla risistemazione delle strade alle iniziative culturali. Nel dibattito sono intervenuti, tra gli altri: la Consigliera Antonella Tocchetto (denunciando la situazione di crisi che sta vivendo la Provincia di Treviso), Leone Cimetta, Adriana Vigneri, il Vicesindaco Roberto Grigoletto, Giorgio Troncon.

I candidati sono stati:

Alessandro Gheno (avvocato, segretario organizzativo del PD di Treviso dopo il congresso del 2013) per il Circolo di Treviso Nord

Silvia Bertoncini (architetto, esperta dei temi urbanistici) per il Circolo di Treviso Centro

Stefano Pelloni (Consigliere comunale) per il Circolo di Treviso Sud

Tutti e tre hanno esposto le loro linee politiche e successivamente sono stati eletti per acclamazione dall’assemblea. Con loro sono stati eletti i membri dei tre direttivi (11 membri per ogni direttivo). Queste le estensioni territoriali dei Circoli:

Circolo del Partito Democratico - Treviso Centro (comprende il Centro Storico e la zona circostante le mura)

Circolo del Partito Democratico - Città di Treviso Sud (comprende i quartieri Canizzano, Sant’Angelo, San Giuseppe, San Lazzaro, San Zeno, Sant’Antonino e Fiera)

Circolo del Partito Democratico - Città di Treviso Nord (comprende i quartieri di Monigo, San Liberale, San Paolo, Santa Bona, San Pelajo, Sant’Artemio, Santa Maria del Rovere, Selvana)

Andrea Michielan (Segretario cittadino): “La nuova configurazione darà maggiori opportunità in termini di vicinanza ai cittadini e sarà uno strumento importante di diffusione delle nostre idee in vista della campagna elettorale delle comunali del 2018, una sfida fondamentale per il partito cittadino.  Un partito che funziona è un elemento fondamentale di democrazia, un luogo di vero confronto e trasmissione tra i cittadini e le istituzioni; luogo di decisione e di trasparenza, di generosità e di servizio, di garanzia e formazione, di crescita delle persone e di selezione dei candidati ai ruoli istituzionali. Il nostro impegno deve essere orientato a far funzionare questa struttura in modo che sia un valore aggiunto per la città”.

Ecco le dichiarazioni dei neo eletti Segretari di Circolo. Stefano Pelloni: "Il pd di treviso si riorganizza per essere pronto per le nuove sfide che gli si porranno innanzi nel corso di quest'anno: il nostro obiettivo sarà di riportare la politica fra i cittadini sapendo dare risposte alle domande e ai bisogni dei trevigiani. E' necessario dare centralità alle esigenze dei quartieri,  rinnovando e riconfermando la stagione di cambiamento inaugurata nel 2013 dalla colazione Treviso Bene Comune con Giovanni Manildo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Silvia Bertoncini: "E' nostra intenzione intercettare le capacità presenti nella città e metterle a disposizione della comunità". Alessandro Gheno: "Ci mettiamo in ascolto dei cittadini, questo sarà il nostro riferimento anche in vista dell'elaborazione del programma elettorale delle prossime comunali, in modo tale che sia vicino e rispondente alle esigenze delle persone".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Sequestrata dai Nas la casa di riposo “Home Claudia Augusta”

Torna su
TrevisoToday è in caricamento