menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'assessore Sernagiotto a Ormelle

L'assessore Sernagiotto a Ormelle

Assistenza, Sernagiotto in visita alle strutture di Maserada e Ormelle

Mercoledì l'assessore regionale alle politiche sociali è stato alla "Tre Carpini" di Maserada e al Centro Servizi "Luigi e Augusta" di Ormelle: "Sono preziosi punti di riferimento per il territorio della nostra Regione"

“Le strutture residenziali di Maserada e Ormelle lavorano bene, con una buona gestione delle risorse e sono preziosi punti di riferimento per il territorio della nostra Regione”.

E' positivo il giudizio dell’assessore alle politiche sociali del Veneto Remo Sernagiotto, che mercoledì ha voluto visitare le strutture residenziali “Tre Carpini” di Maserada e Centro Servizi “Luigi e Augusta” di Ormelle, accompagnato dal Direttore dei Servizi sociali e Funzione territoriale dell’Azienda Ulss 9 Ubaldo Scardellato,

Sul fronte dell'assistenza la Giunta regionale ha adottato la nuova programmazione residenziale per gli anziani non autosufficienti nel Veneto, che prevede l’aumento dei posti letto totali da 34.092 a 36.557: 165 posti in più solo nel territorio della Ulss 9.

“L’obiettivo – ha ricordato l’assessore – è di garantire ai cittadini un sistema di servizi residenziali con livelli qualitativi uniformi in tutta la Regione, riequilibrando le dotazioni dei vari territori. Il provvedimento è attualmente all’esame della V Commissione consiliare. Ritengo che sia corretto apportare quest’importante aggiustamento che tiene conto dell’aumento della nostra popolazione anziana”.

L'assessore Sernagiotto ha citato le due residenze trevigiane tra le eccellenze del Veneto. Il Centro residenziale “Tre Carpini” è gestito dalla Cooperativa “Insieme si Può”, che nasce dal Consorzio dei tre comuni di Maserada, Breda di Piave e Carbonera, e dispone di 86 posti in casa di riposo e 30 posti nel Centro diurno. Il centro diurno dispone inoltre di un servizio di trasporto che fa il giro dei 3 comuni per raccogliere gli anziani.

La Casa Riposo "Luigi e Augusta" di Ormelle invece dispone di 120 posti letto per anziani non autosufficienti e 23 per autosufficienti. E’ un centro servizi nuovo, molto bello e funzionale al territorio. Oltre alla Direzione, vi lavorano 48 Operatori e 8 infermieri a tempo pieno, che si avvalgono dell’opera di due fisioterapisti, una psicologa e una logopedista.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto Canova, Ryanair annuncia la programmazione estiva

Attualità

Decreto riaperture, la bozza: «Il coprifuoco resta alle 22»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento