Politica

Sondaggi: Il M5S prima forza nell'apprezzamento dei veneti

Il Movimento lanciato da Beppe Grillo risulta essere la forza più apprezzata in Veneto tra tutti i partiti di opposizione al governo

TREVISO- Il sondaggio di Demos per l'Osservatorio sul Nord Est circa la fiducia dei Veneti nel nuovo Consiglio regionale alle sue prime battute rileva, a sorpresa, un dato estremamente positivo per il Movimento 5 Stelle. Dopo la conferma della fiducia a Zaia (71%), tra le forze di opposizione primeggia il M5S, le cui azioni sono apprezzate dal 36% dei veneti intervistati. Il Pd della Moretti è dietro, al 32% e i tosiani al 30%.

Il Capogruppo del M5S Jacopo Berti commenta così il dato: "Giorno dopo giorno, grazie alle nostre proposte e alle nostre azioni politiche, i veneti ci riconoscono sempre più come una possibile forza di Governo. Siamo passati dalla protesta alla proposta. Ora ci stiamo preparando a governare."
Un commento sui risultati degli avversari. "A preoccuparsi non deve essere tanto il Pd, che nel gradimento dei veneti è stato scavalcato da noi, ma Zaia. Puntiamo in alto, non starei starei più così tranquillo al suo posto. I veneti oggi hanno un'alternativa, e lo sanno." I numeri raggiunti dal governatore del Veneto restano ancora molto superiori rispetto alla percentuale di gradimento dei grillini, diventati ormai l'unica alternativa a una serie di partiti di opposizione che non essendo stati capaci di superare lo strapotere leghista, sembrano aver deluso negli anni l'elettorato veneto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondaggi: Il M5S prima forza nell'apprezzamento dei veneti

TrevisoToday è in caricamento