Treviso, striscione per il dottor Gava: medico anti-vaccini radiato dall'Ordine

Mercoledì sera, in zona Cittadella della salute, i militanti di Forza Nuova hanno appeso uno striscione per esprimere la loro vicinanza e solidarietà al medico trevigiano

Lo striscione appeso dai militanti di Forza Nuova

Nella serata di mercoledì 2 dicembre i militanti di Forza Nuova Treviso hanno appeso uno striscione di solidarietà per il dottor Roberto Gava nei pressi della Cittadella della Salute.

«Abbiamo appreso che il dottor Gava è stato radiato in via esecutiva dall'Ordine dei medici di Treviso - commentano i militanti - Non ci risulta che sia un medico pluriassassino di pazienti, nemmeno un anti-vaccinista. Pensiamo che il motivo di questo provvedimento estremo sia per le sue idee, fondate sull'esigenza di personalizzazione di ogni vaccino e contro la vaccinazione indiscriminata di massa. Ciò che è accaduto, rappresenta un grave precedente perché colpisce la legittima espressione di pensiero e scienza e, in piena era Covid, appare come una rediviva caccia alle streghe. Al dottor Gava va la nostra piena solidarietà» concludono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Telepass: «Due anni di canone gratuito per i residenti nella Marca»

  • Corre in strada nuda e insanguinata: i residenti chiamano la Polizia

  • Dimagrire velocemente: che cos'è la dieta del riso

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento