rotate-mobile
Politica Tarzo

Inaugurata la nuova casetta dell'acqua di Alto trevigiano servizi a Tarzo

Grazie alle nove casette installate nel 2023 nei Comuni del territorio di ATS sono stati erogati quasi 530.000 litri di acqua naturale e gasata e state risparmiate 14 tonnellate di plastica

Continua la collaborazione di Alto Trevigiano Servizi e i Comuni soci per portare avanti il progetto di sostenibilità ambientale nel territorio. È arrivata anche a Tarzo la casetta dell’acqua di ATS; il nuovo impianto di erogazione è stato installato in Via Trevisani nel mondo (parcheggio Scuola Primaria e Palestra Comunale di Tarzo). Il distributore sarà a disposizione di tutti i cittadini che potranno bere così l’acqua dell’acquedotto buona, sicura e controllata. La casetta eroga acqua refrigerata, naturale e frizzante al costo di cinque centesimi al litro con utilizzo di monete o di tessere prepagate che vengono distribuite dalle attività commerciali della zona (ad oggi le tessere possono essere trovate alla Farmacia di Tarzo. Il progetto di ATS nasce per incoraggiare l’uso dell’acqua potabile fornita dall’acquedotto e diminuire l’inquinamento legato all’utilizzo delle bottiglie di plastica; sostenibilità e tutela dell’ambiente sono quindi alla base della scelta fatta di dotare i Comuni dei nuovi impianti di erogazione. Grazie alle nove casette installate nel 2023 nei Comuni del territorio di ATS sono stati erogati quasi 530.000 litri di acqua naturale e gasata e state risparmiate 14 tonnellate di plastica PET. Un passo importante verso un ambiente più pulito.

«Si aggiunge così anche Tarzo alla lista dei Comuni soci che hanno deciso di appoggiare il nostro progetto» ha dichiarato il Presidente di ATS Fabio Vettori «ATS ha scelto di cominciare questo progetto perché crede fermamente nell’importanza della salvaguardia del territorio in cui viviamo. Bere l’acqua dell’acquedotto, risparmiare la plastica, limitare lo smog dei camion sono tutte azioni che hanno l’obiettivo comune di contribuire a salvaguardare l’ambiente e limitare l’inquinamento». «Questa casetta darà la possibilità di erogare acqua buona del nostro territorio ai nostri cittadini grazie alla nostra società di gestione idrica ATS che con un'ottima gestione garantisce un ottimo servizio ai nostri cittadini – dichiara il Sindaco di Tarzo Gianangelo Bof».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurata la nuova casetta dell'acqua di Alto trevigiano servizi a Tarzo

TrevisoToday è in caricamento